La Leccia – Villa Grey, Forte dei Marmi – Sabato 1 agosto 2020

Il leccio è simbolo di forza e coraggio nonché albero consacrato a Pan, divinità della Natura Selvaggia. Questa metafora ci fa riflettere sulla natura che con invisibile determinazione attraversa le stagioni. La Leccia rispetta la natura attraverso delle scelte fondamentali quali la certificazione biologica (ufficiale dal 2019 su tutta la produzione), l’apicultura e la cura del bosco che circonda la proprietà, elementi essenziali per la biodiversità. Inoltre l’utilizzo dei macchinari, sia nei campi che in cantina, è ridotto al minimo lasciando ampio spazio all’azione manuale. La Leccia si trova sui colli vicino Montespertoli nel cuore del Chianti.

Si tratta di un’area a vocazione vinicola secolare dove la coltura della vite è diventata cultura. I 20 ettari della proprietà, situati a circa 200 metri s.l.m., sono felicemente esposti e sono protetti a Nord dal Montalbano, mentre a Est beneficiano delle fertili brezze marine. Il suolo è caratterizzato da un generale dinamismo con marne plioceniche, argille complesse e frazioni di alberese che permettono di ottenere una magnifica varietà di vino. Il bosco di lecci che circonda la proprietà ha una fondamentale funzione di protezione e purificazione. Il clima tipico della zona è l’ideale per la coltivazione della vite: a Nord il Montalbano fa da barriera alle correnti di aria fredda, mentre a Est le fertili brezze marine danno un contributo essenziale per la salute delle piante e per la caratterizzazione dei vini. Le temperature sono calde d’estate, con discrete escursioni termiche durante la notte, e mediamente temperate durante il resto dell’anno. Questo contesto gioca un ruolo centrale per la corretta maturazione dell’uva. I 20 ettari vitati sono composti sia da vitigni autoctoni, come Sangiovese e Trebbiano, sia da varietà internazionali, come Syrah e Merlot, che hanno trovato generosa “cittadinanza” tra i filari toscani e de La Leccia. L’intera proprietà è circondata da un magnifico bosco di lecci che ha una fondamentale funzione protettiva oltre che di purificazione dell’aria e di mantenimento della biodiversità.

Vini in degustazione
Chianti Superiore DOCG Il Leccino 2018
Boh Spumante Rosato Sangiovese Toscana
Bianco Toscana IGT Canta Grillo 2019

La Leccia – Via della Leccia Snc – Loc. Botinaccio – 50025 Montespertoli (Fi) – 366 923 6378 – www.laleccia.it/

Lascia un commento