Poggio Torselli – B-Roof Grand Hotel Baglioni, Firenze – Mercoledì 20 luglio 2022

Storica tenuta fondata nel 1427 nel Chianti Classico, a San Casciano in Val di Pesa. Nota per aver visto avvicendarsi nei secoli importanti famiglie della nobiltà toscana, tra cui i Machiavelli, possiede uno dei più bei giardini all’italiana del Paese, con un agrumeto con oltre 130 piante. Dal 1999 è della famiglia Zamparini, appassionata di agricoltura, che avvia un’importante opera di recupero e valorizzazione di Villa, giardino, parco, uliveti e vigne. Da qualche anno ha intrapreso un percorso di grande serietà, fatto di scelte sostenibili per produrre vini a minimo intervento umano e di alta qualità. Comprende 22 ettari vitati, di cui 13 a Sangiovese, 4 a merlot, 3 a cabernet sauvignon e cabernet franc e un ultimo tra uve chardonnay, sauvignon e traminer. L’annata 2019 ha prodotto circa 50.000 bottiglie, divise in tre IGT Toscana (la linea Bizzarria accattivante, sapida e easy) e tre Chianti Classico DOCG da uve Sangiovese di cui ne assaggerete annata e riserva, vini ricchi di fascino ed eleganza, ottimi anche se bevuti con qualche grado di temperatura in meno.

Emergenza acqua e caldo come affronta la tua azienda il “nuovo” clima che si sta profilando?
Su questo punto siamo sicuramente all’avanguardia ma in proiezione futura: il vigneto sperimentale trattato con Biochar (sperimentazione di 5 anni con CNR Ibimet) ha l’obiettivo di dimostrare che l’impiego nel terreno di questa sostanza naturale aumenta la capacità di ritenzione idrica dei terreni. Siamo già al 3° anno e quindi fra pochi anni potremo tirare le conclusioni e decidere e utilizzare massivamente questa sostanza per limitare gli stress idrici dei nostri vigneti e oliveti

Abbinamento di luogo o al piatto: il più bel luogo dove vorresti che fosse bevuto un tuo vino in questi mesi estivi e un abbinamento insolito con un piatto che dovremmo provare.
Consiglierei, per la freschezza e il frutto rosso, il nostro Bizzarria Rosato servito con un ottimo aperitivo a base di Trippa, Lingua e Mammella rigorosamente crude e condite con olio EVO Poggio Torselli, il tutto accompagnato da un bellissimo panorama della “Torre dell’Acqua” a San Casciano in Val di Pesa da cui si ha una vista a 360° su tutto il territorio.

Estate tempo di tormentoni: una canzone che si abbini ad un tuo vino (ne ricaveremo una compilation GSTW su Spotify!)
Tormentone dell’estate 2022: “I love you baby” di Jovanotti

Vini in degustazione
Bizzarria Bianco Igt 2020
Bizzarria Rosato 2020
Chianti Classico Docg 2019
Chianti Classico Riserva Docg 2016

POGGIO TORSELLI srl Soc. Agr. – Via Scopeti 10 – 50026 San Casciano in Val di Pesa (FI) – 376 0363979/055 8290241

Lascia un commento