Bortolomiol – B-Roof Grand Hotel Baglioni, Firenze – Mercoledì 20 luglio 2022

Estate tempo di Valdobbiadene e grandi bollicine di Prosecco! Conclusi i festeggiamenti per i 70 anni dell’azienda e di Bartolome Bortolomiol, oggi ascoltiamo e godiamoci la sua lezione che è giunta fino a Giuliano Bortolomiol, fondatore nel 1949 dell’attuale azienda spumantistica, che ha sempre creduto nella qualità e nel futuro del Prosecco a denominazione, ed in tal senso ha operato per tutta la vita. Le figlie del fondatore, Maria Elena, Elvira, Luisa e Giuliana hanno a loro volta fatta propria questa missione ed, unitamente alla madre Ottavia, hanno investito risorse ed energie sia nella qualità del prodotto che nella creazione di un legame forte con il territorio, guidate da un principio di responsabilità ambientale.

“Figlio d’arte” per tradizione familiare, e portato per vocazione naturale, Giuliano si iscrisse giovanissimo alla celeberrima Scuola di Enologia di Conegliano. Nell’immediato dopoguerra la vista dei vigneti abbandonati lo portò a maturare la consapevolezza di avere una missione: la rinascita dei vigneti e soprattutto l’elevazione del Prosecco sia per qualità che per diffusione. Il suo sogno era portare il Prosecco da prodotto locale senza troppe pretese a spumante prestigioso conosciuto a livello nazionale. Oggi si è avverato e il Prosecco Superiore, dopo aver ottenuto la denominazione Docg è divenuto un vino apprezzato a livello internazionale e Bortolomiol ne è assoluto protagonista. La famiglia Bortolomiol ha investito nel 2019 per realizzare una Residenza d’Artista che oggi è a disposizione di creativi italiani e stranieri interessati a farsi ispirare dal paesaggio rurale (qui tutelato come Patrimonio Unesco, sempre dal 2019) e dalla cultura della vite, per poi lasciare una traccia del proprio passaggio. Nella seconda metà di maggio, è arrivata Inês Coelho da Silva, artista portoghese selezionata nell’ambito del concorso Female Land Artists Wanted, progetto a sostegno dell’arte femminile sposato da Bortolomiol (azienda oggi a conduzione femminile), che in passato ha già coinvolto la land artist tedesca Susken Rosenthal (testimonianza della sua residenza è Cocoon). L’opera realizzata nelle ultime settimane ha fatto invece il suo esordio proprio in occasione del weekend di Cantine Aperte 2022.

 Vini in degustazione
Ius Naturae Biologico Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Brut Millesimato
Audax 3.0 Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Extra Brut – Millesimato
Bandarossa Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Extra Dry Millesimato
Il Segreto di Giuliano  Igt Toscana
Grande Cuvée del Fondatore

Bortolomiol Spa – Via Garibaldi 142 – 31049 Valdobbiadene (TV) 0423 9749 – www.bortolomiol.com/

Lascia un commento