A Qualcuno piace BIO!

Ingresso 25 euro tutto compreso: degustazioni vini e dinner buffet.

INFO E PRENOTAZIONI a: info@firenzespettacolo.it – 055 212911 – riceverete conferma scritta – prevendita “salta la fila” sul sito: https://www.eataly.net/it_it/god-save-the-wine-a-qualcuno-piace-bio-2019-11-21-7531

La svolta Biologica e il nuovo corso del vino.

E’ una tendenza ormai consolidata e affermata e sono gli stessi winelovers a chiederlo! Il biologico e la sostenibilità a tutto tondo che parte dalla vigna e finisce nel bicchiere è l’argomento più importante per scegliere un vino in tutto il mondo e anche in Italia, che di questa tendenza è protagonista indiscussa. Ma non è solo un fattore di comunicazione, la Toscana e l’Italia in genere, forti della loro posizione geografica e sensibilità nei confronti del pianeta delle nuove generazioni, hanno scoperto che BIOLOGICO è il modo per custodire il nostro pianeta e offrirlo con tutte le sue ricchezza e gestire in maniera più responsabile la natura dove ci troviamo a lavorare.In una serata speciale tutta dedicati ai vini biologici italiani cercheremo di capire cosa sta dietro questa scelta da parte dei produttori di tutta Italia che ha numeri importanti e significativi, e se effettivamente hanno quel qualcosa in più di “territorio” nel bicchiere.

Avremo contributi dalla Franciacorta fino all’Abruzzo passando per Piemonte, Toscana, Marche e anche esempi di progetti pioneristici come il biodistretto di Panzano in Chianti e un distillatore storico che ha deciso di lanciare una gamma intera di acqueviti bio e vegan. Non mancano aziende in regime biologico praticamente da sempre che ci raccontano in queste pagine il loro vissuto e il loro atteggiamento nei confronti del vino e della natura, insieme ad altri che questa scelta l’hanno costruita anno dopo anno, vendemmia dopo vendemmia.
Una serata di riflessione in stile God Save The Wine, ma anche ovviamente di piacere per capire insieme che bio, sostenibile e rispetto della natura possono andare d’accordo con la qualità e il rispetto dei consumatori nel mondo del vino e anche nell’enogastronomia in generale. Perchè se è vero che il nostro pianeta non lo possiamo cambiare soltanto scegliendo un bicchiere di vino, è anche vero che da qualche parte dobbiamo pur cominciare!

Vini Protagonisti

DOMENIS1898 (Cividale del Friuli, UD)
Storica Nera Bio, grappa giovane 50% vol.
Futura Bio Aghemîl, liquore 35% vol.
Futura Bio Prativa, grappa giovane 40% vol.
Futura Bio Grappa alla Ruta, grappa aromatizzata 40% vol.
Vegan Bio Hazel, crema di nocciola 17% vol.
Vegan Bio Cocoa, crema di nocciola e cacao 17% vol.
Vegan Bio Blueberry, liquore 20% vol.

CASTELLO DI VOLPAIA (Radda in Chianti, SI)
Volpaia Spumante V.S.Q. Metodo Classico 2010 Lt. 0.750
Volpaia Chianti Classico DOCG 2017 Lt.0.750
Prelius Prile Rosso – Maremma Toscana DOC 2015 Lt.0750

GRATENA (Loc. Gratena, AR)
Gratena Nero IGT 2015 (100% Gratena Nero)
Gratena Chianti DOCG 2017 (100% Sangiovese)

FATTORIA DI POGGIOPIANO (Fiesole, FI)
Chianti Superiore D.O.C.G. “Voce alla Terra” – Sangiovese, Colorino e Cabernet Sauvignon
Chianti Riserva D.O.C.G. “Riserva” – Sangiovese
Rosso di Toscana I.G.T. “Poggio Galardi in Anfora” – da uve Merlot e Cabernet, affinato in barrique e anfora di terracotta
Rosso di Toscana I.G.T. “Com’Era”- Sangiovese, Canaiolo e Merlot
Bianco di Toscana I.G.T. “Erta al Mandorlo” – Trebbiano toscano e Verdicchio
Bianco di Toscana I.G.T. “VinOrange” – Trebbiano toscano e Verdicchio, lunga macerazione sulle bucce
Rosato di Toscana I.G.T. “RosaÉ” – Sangiovese

SAN POLO (Montalcino, SI)
Rubio IGT 2017 San Polo – Bio
Rosso di Montalcino 2017 San Polo – Bio
Brunello di Montalcino 2014 San Polo (in conversione)

POGGIO AL TESORO (Bolgheri, LI)
Vermentino Solosole – Poggio al Tesoro
Il Seggio Bolgheri DOC – Poggio al Tesoro

BARONE PIZZINI (Provaglio d’Iseo, BS)
Franciacorta Animante Extra Brut
Franciacorta Rosè Edizione 2015

PIEVALTA (Maiolati Spontini, AN)
San Paolo Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Docg Classico 2016

PODERE ALBERESE (Asciano, SI)
Pittolo IGT Toscana Bianco 2017
A vento e sole Chianti DOCG 2015
Podere Alberese Chianti Riserva DOCG 2012

IL COLOMBAIO DI SANTA CHIARA (San Gimignano, SI)
Vernaccia di San Gimignano DOCG 2018 “Selvabianca”
Vernaccia di San Gimignano DOCG 2017 “Campo della Pieve”
Vernaccia di San Gimignano DOCG 2016 “l’Albereta”

FATTORIA DI BACCHERETO (Carmignano, PO)
Carmignano DOCG “Terre a Mano” 2015
“Sassocarlo-Terre a Mano” Bianco Toscano IGT 2017
VinSanto di Carmignano 2010
Passito rosso IGT Toscano 2011

BUONDONNO (Castellina in Chianti, SI)
Chianti Classico DOCG 2017
Chianti Classico DOCG Riserva 2016

PODERI MARCHESI MIGLIORATI (Loreto Aprutino, PE)
Montepulciano d’Abruzzo DOC

IL VALLONE DI CECIONE (Panzano in Chianti, FI)
Chianti Classico 2016
Malvasia Nera IGT 2016

VILLA BUCCI (Ostra Vetere, AN)
Verdicchio Riserva Villa Bucci 2016
Il Morbido Ampelio Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc 2018

MENU
Selezione di Salumi (capocollo,finocchiona, lardo) di cinta senese Biologici “Savigni”
Selezione di Formaggi
Pecorino curcuma e pepe biologico a caglio vegetale “busti”
Fior di natura biologico a caglio vegetale “il fiorino”
Gran kinara 18 mesi a caglio vegetale “le fattorie fiandino”
Focaccia e selezione di pizze alla pala della nostra panetteria realizzate con farine Biologiche di “Mulino Marino”
Selezione di sott’oli (carciofi,melanzane e pomodori semi secchi) biologici “Biorganica”
Polpette alla Amatriciana
Ribollita Toscana
Lampredotto in zimino
Polenta gialla Biologica “Mulino Marino” mantecata con fontina d’alpeggio “Brendy Bruno”
Tortiglioni IGP Biologico “Afeltra” con pomodorino “Cos’ì Com’è” e stracciatella “Il Parco”
Ravioli integrali con ricotta e spinaci Biologici “Rossi” con ragù di cinta senese
Dolce: Crostata Artigianale Biologica realizzata da “Il Cantuccio di Federigo” di San Miniato

Eataly Firenze – Via Martelli, 22r – 055 0153601 – www.firenze.eataly.it e FB Eataly Firenze

Data

Nov 21 2019

Ora

7:30 pm - 11:30 pm

Costo

25 euro

Luogo

Eataly
Firenze

Lascia un commento