Il Drago e la Fornace – Villa Viviani, Firenze & Hotel de la Ville, Roma – Giovedì 10 e 17 giugno 2021

Con Il Drago e la Fornace siamo nel Chianti senese, a Colle Val d’Elsa. Un borgo immerso nella natura – la Fornace – 30 ettari di vigneti a bacca rossa e bianca. Vini che coniugano territorio e design in maniera eccezionale e spassosa con la qualità sempre come primo obiettivo. Il Drago e la Fornace ha collezionato numerosi successi, tra cui la medaglia d’oro per il vino Carbonaie (sangiovese in purezza, Super Tuscan) al Wine&Siena 2017. Particolarità evidente è quanto l’azienda, insieme allo studio di label design Valentina Cresti & Associati, curi l’estetica, grazie a etichette illustrate realizzate ad hoc per ogni singola bottiglia. Il vermentino Giallo Paglia ha conquistato nel 2017 il prestigioso premio “Etichetta dell’anno” al Vinitaly, grazie alla sua immagine grafica che risulta strategica e vincente. L’azienda Il Drago e la Fornace, inoltre, cresce in simbiosi ad uno studio di design di fama internazionale, Archirivolto Design, che opera da 35 anni nel settore. Il Fondatore Pietro Mattia Pocci, classe 1987, senese di nascita, è colui che ha dato inizio all’attività. I vini sono realizzati da una vecchia e luminosa conoscenza,l’enologo Paolo Caciorgna, uno dei nomi più noti nel mondo del vino. La sua comprovata esperienza come enologo di talento lo ha fatto volare anche in California e in Francia.

Riparte il nostro festival e riparte lo stare insieme: cosa abbiamo imparato da questi mesi di pandemia? Quali strategie avete seguito e cosa vi aspettate oggi dal mercato?

Abbiamo imparato che niente è scontato, che è fondamentale circondarsi delle persone giuste, scegliere i clienti e dare valore ad ognuno di essi. Abbiamo scelto la strada della fidelizzazione. Come dopo ogni grande guerra ci aspettiamo uno slancio e una bella ripartenza, e abbiamo novità e nuovi progetti.

Svolta green e sostenibilità, cosa ha messo in campo la vostra azienda per rispondere a questa presunta nuova necessità dei consumatori?

Non abbiamo messo in campo interventi specifici, la nostra azienda si trova in uno splendido borgo circondato dalla campagna, abbiamo diversi animali che vivono liberamente sul nostro territorio.

 

Vini in degustazione giovedì 10 giugno a Firenze Villa Viviani

Ribollito Igt Governo all’uso toscano

Oro Igt rosso Toscana

Sangiorgio e il Drago Igt Toscana Chardonnay

 

Vini in degustazione giovedì 17 giugno a Roma Hotel de la Ville

Giallopaglia Vermentino Igt Toscana

Sangiorgio e il Drago Chardonnay Igt Toscana

Ribollito Governo all’uso toscano Igt Rosso Toscana

 

Il Drago e la Fornace – Località Santa Maria della Fornace – 53034 Colle di Val d’Elsa (Si) – 0577 1697783; + 39 339 6714008

www.ildragoelafornace.com

Lascia un commento